I Finalisti della settima edizione

raffaella silvestri
cereda
brancaccio

Raffaella Silvestri

Laureata all’Università di Cambridge, Raffaella Silvestri, si è occupata di marketing e comunicazione. É arrivata in finale a Masterpiece, il talent dedicato agli aspiranti scrittori.

Paola Cereda

Psicologa e appassionata di teatro. Vive a Torino e si occupa di progetti artistici e culturali nel sociale. Vincitrice di numerosi concorsi letterari, è stata finalista al Premio Calvino 2009 con il romanzo Della vita di Alfredo

Luisa Brancaccio

Luisa Brancaccio è nata a Napoli nel 1970 e vive a Roma. Ha scritto con Niccolò Ammaniti il racconto “Serotina” pubblicato in Gioventù cannibale (Einaudi 1996).

catozzella
emanuela-abbadessa

Giuseppe Catozzella

Scrittore e giornalista, laureato in filosofia. Scrive per L’Espresso, Il Fatto Quotidiano, Sette del Corriere della Sera, Granta, Lo Straniero, Vanity Fair, Donna Moderna. Finalista del Premio Strega 2014, ha vinto la prima edizione del Premio Strega Giovani

Emanuela Abbadessa

Laureata in Lettere moderne, dal 1990 ha lavorato con la Fondazione Bellini di Catania e presso il Museo Belliniano di Catania. Ha all’attivo circa settanta saggi di argomento musicologico. È collaboratrice del quotidiano La Repubblica

I libri in finale

la distanza da helsinki

Raffaella Silvestri
La distanza da Helsinki

(BOMPIANI)

non dirmi che hai paura

Giuseppe Catozzella
Non dirmi che hai paura

(FELTRINELLI)

se chiedi al vento

Paola Cereda
Se chiedi al vento di restare

(PIEMME)

capo scirocco

Emanuela Abbadessa
Capo scirocco

(RIZZOLI)

stanno tutti bene

Luisa Brancaccio
Stanno tutti bene tranne me

(EINAUDI)

Galleria fotografica